Le issue di uno sprint devono essere assegnate dallo scrum master ai developer o ciascuno di quest’ultimi può scegliersi in autonomia quale issue più fare?

Tutte le discussioniCategoria: Metodologie AgiliLe issue di uno sprint devono essere assegnate dallo scrum master ai developer o ciascuno di quest’ultimi può scegliersi in autonomia quale issue più fare?
Massimiliano Giraudo chiesta 6 mesi fa

Ciao,

Le issue di uno sprint devono essere assegnate dallo scrum master ai developer o ciascuno di quest'ultimi può scegliersi in autonomia quale issue più fare, chiaramente all'interno dello sprint backlog?

L'assegnazione issue-developer va fatta nello spint planning o nel dayly scrum?

Grazie

1 Risposte
Franco Staff risposta 6 mesi fa

Ciao Massimiliano,

In teoria lo Scrum Master non dovrebbe assegnare task ai Developer. Né in fase di Sprint Planning, né durante il Daily (evento riservato ai Developer del team).

Tuttavia la selezione del lavoro non dovrebbe neppure essere fatta in totale autonomia da un singolo individuo, ma in seguito a una discussione all’interno del gruppo di Developer. Ricorda che Scrum è un framework che promuove collaborazione, e sempre in linea teorica la “ownership” dei task è condivisa.

La discussione su chi fa cosa avviene solitamente durante il Daily Scrum, evento in cui i Developer rivedono la propria pianificazione con il fine di raggiungere lo Sprint Goal, definito durante lo Sprint Planning.

In pratica, in team e organizzazioni che sono in transizione verso Agile, è comune vedere Scrum Master che agiscono da Project Manager e che assegnano task.

Man mano che l’organizzazione matura, questo tipo di approccio dovrebbe essere evitato.

Fammi sapere se hai bisogno di ulteriori chiarimenti.

Saluti,

Franco